Aprile 24, 2024
CIBOPORZIONICREMONA

CORO AD ORVIETO IN UNA SERATA A 4 MANI CON GAETANO TROVATO

Le “Stelle di Orvieto” è un’iniziativa che mira ad abbinare i prodotti del territorio con le ricette di chef famosi. Per l’occasione siamo stati da Coro a Orvieto.

L’altra sera era ospite Gaetano Trovato, il grande chef di Arnolfo a Colle Val d’Elsa e lo chef ospitante Ronald Bukri di Coro, un recente ristorante situato dentro il Palazzo Petrvs che in pochi mesi è diventato la punta della ristorazione delle città.

“Le stelle di Orvieto”

La bella sala è gremitissima, con alcuni colleghi invitati, a noi il piacere di condividere il tavolo con Giuseppe Calabrese.

Il menù ampio permette ai due chef di esprimersi al meglio. Gaetano si presenta con una ricetta di sopraffina qualità estetica: gli scampi con bouquet di rape rosse, e poi ci offre un koulibiac di piccione e foie gras, un classico della grande cuisine fatto con mano esperta e sicura.

Ronald firma un pane di ottima fattura, e poi gli eleganti spaghetti al parmigiano limone e paprika(solo serviti un po’ troppo cotti) e il piacevole dessert: La meringata con Tè Lapsang, agrumi e mandorle.

Piatti che non sfigurano di accanto a quelli del celebre Maestro. Il bere è affidato al meglio dei vini di Orvieto con la Famiglia Cotarella (presente Marta Cotarella), Cantina Custodi, Decugnano dei Barbi.

Un plauso va all’iniziativa e al Coro. Orvieto merita sicuramente, per bellezza, contenuti storici e posizione strategica tra Roma e Firenze, un turismo più importante e di livello. Crediamo che il Coro, con la sua eleganza e qualità possa contribuire non poco ad un riposizionamento verso l’alto, come tutti auspichiamo.

Note di Lorenza Vitali

"Le Stelle di Orvieto" - 21 marzo 2024

Il Comune di Orvieto ha recentemente dato vita a "Le Stelle di Orvieto" un progetto di promozione territoriale - con Agritea quale ente locale delegato - per mettete in valore il patrimonio dei propri prodotti agroalimentari e la propria cultura organizzando nel corso dell'anno una serie di eventi e degustazioni nei propri ristoranti. Una di queste date imperdibili è stata proprio il 21 marzo da Coro, nella quale era presente anche la sindaca Roberta Tardani.