Giugno 23, 2024
EMERGENTEEMERGENTE PIZZA

Ecco i finalisti di EmergentePizza Nord 2024!

Il 4 e 5 luglio presso Villa Terzaghi, la scuola di formazione presieduta dallo chef Carlo Cracco, sono ripartite le selezioni di EmergentePizza 2024, formato ideato da Luigi Cremona e Lorenza Vitali di Witaly, che ogni anno vede i giovani talenti del settore ospitalità e ristorazione, cimentarsi in una serie di gare.

La Selezione Nord, che ha visto sfidarsi i migliori pizzaioli under 30, ha decretato i primi 8 finalisti, 4 per ogni categoria, che di diritto accedano alle finali in programma a inizio 2024 ad Alma.

I finalisti di EmergentePizza Nord 2024 e i premi

EmergentePizza si è suddiviso in due momenti. Martedì 4 luglio i 12 pizzaioli si sono sfidati nella pizza per eccellenza: la margherita. Mentre il 5 luglio, la sfida è avvenuta sul tema “creatività”; tutto con gli impasti preparati il giorno precedente, con le farine gentilmente offerte dal nostro main partner Agugiaro & Figna Molini.

I 4 pizzaioli che hanno passato con successo le selezioni sono:
Luca Pasca di Sesto Gusto Torino, Jurgen Verbofshi di I Bravi Ragazzi, Meda (MB), Arvind Patwa pizzeria Shambo a Milano e Davide Franco Signor Pizza, Busto Arsizio (VA).

Il premio miglior abbinamento pizza-vino è andato a Sharon Frigerio di Miss Pizza, Carobbio degli Angeli (BG).

Mentre il premio di sostenibilità sempre assegnato da ViteVis ha visto prevalere tre concorrenti: Mara Fabiana Mancosu di Domo Mia, Nibionno (LC), Alexandra Horghidan di Zia Pizza, Peschiera del Garda (VR) e Daniele Cassese, Vareone Pizza, Milano.

Gli altri partecipanti

Omar Belmonte di Modus, Milano

-Michael Poggioli di La lanterna, Castione della Presolana, Bergamo

Federica Masolli di Pizzeria Cittadella, Parma

 Moustafa Moubarak di Sheraton Lake, Como

Jerald Sanpang di Acquaefarina, Trento

Simone Napoletano, la terra degli ulivi, Cairate (VA)

La Selezione Nord, che ha visto sfidarsi i migliori pizzaioli under 30, ha decretato i primi 8 finalisti, 4 per ogni categoria, che di diritto accedano alle finali in programma a inizio 2024 ad Alma.

I 4 pizzaioli che hanno passato con successo le selezioni sono:
Luca Pasca di Sesto Gusto Torino, Jurgen Verbofshi di I Bravi Ragazzi, Meda (MB), Arvind Patwa pizzeria Shambo a Milano e Davide Franco Signor Pizza, Busto Arsizio (VA).

Il premio miglior abbinamento pizza-vino è andato a Sharon Frigerio di Miss Pizza, Carobbio degli Angeli (BG).

Mentre il premio di sostenibilità sempre assegnato da ViteVis ha visto prevalere tre concorrenti: Mara Fabiana Mancosu di Domo Mia, Nibionno (LC), Alexandra Horghidan di Zia Pizza, Peschiera del Garda (VR) e Daniele Cassese, Vareone Pizza, Milano.